Sabaf svela i conti trimestrali

(Teleborsa) – Nel primo trimestre 2018 i ricavi del Gruppo Sabaf sono stati pari a 38,5 milioni di euro, superiori del 3,9% rispetto ai 37,1 milioni di euro dello stesso trimestre del 2017. A parità di tassi di cambio, l’incremento dei ricavi sarebbe stato del 7,1%.

L’utile netto del periodo è stato di 3,4 milioni di euro, superiore del 9,3% rispetto ai 3,1 milioni di euro del primo trimestre 2017.

Al 31 marzo 2018 l’indebitamento finanziario netto è di 26,4 milioni di euro (25,5 milioni di euro del 31 dicembre 2017), dopo avere acquistato nel corso del trimestre 95.168 azioni proprie (0,82% del capitale sociale), per un controvalore di 1,8 milioni di euro.

Per l’intero esercizio 2018 il Gruppo conferma la stima di ricavi in aumento tra il 3% e il 5% rispetto al 2017 e di una redditività operativa (EBITDA%) in linea con il 2017.

Frazionale a Piazza Affari la risalita del titolo del produttore di componenti per cucine e apparecchi domestici per la cottura a gas: +0,52%.

Sabaf svela i conti trimestrali