Sabaf corre promossa da Mediobanca

(Teleborsa) – Ottima performance per Sabaf, che scambia in rialzo del 2,62% dopo il report di Mediobanca che ha assegnato un giudizio “Outperform”, un Target Price di 21,9 euro, un potenziale di crescita del 40% rispetto al valore attuale del titolo (15,5 euro).

Tra i fattori che hanno contribuito al rialzo delle stime sul prezzo obiettivo: Tecnologia all’avanguardia e produzione verticalmente integrata: il know-how sviluppato da Sabaf integrato sia per i prodotti sia per i processi industriali rappresenta un chiaro vantaggio competitivo. L’integrazione verticale consente a Sabaf di controllare il processo produttivo, offrendo all’azienda la possibilità di ottenere margini più elevati e di offrire soluzioni personalizzate ai propri clienti. Inoltre, vendite e Ebidta attesi in crescita tra il 2020 e il 2023: si prevede un tasso annuo di crescita composto (CAGR) tra il 9 e il 13% sulle vendite ed Ebidta tra il 2020 e il 2023

Comparando l’andamento del titolo con il FTSE Italia Star, su base settimanale, si nota che Sabaf mantiene forza relativa positiva in confronto con l’indice, dimostrando un maggior apprezzamento da parte degli investitori rispetto all’indice stesso (performance settimanale +2,62%, rispetto a +0,59% dell’indice dei titoli del segmento STAR).

La struttura di medio periodo resta connotata positivamente, mentre segnali di contrazione emergono per l’impostazione di breve periodo costretta a confrontarsi con la resistenza individuata a quota 15,82 Euro. Ottimale ancora il ruolo funzionale di supporto offerto da 15,32. Complessivamente il contesto generale potrebbe giustificare una continuazione della fase di consolidamento verso quota 14,98.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Sabaf corre promossa da Mediobanca