Ryanair riduce i tempi del check-in online

(Teleborsa) – Chi vola con Ryanair potrà continuare a effettuare il check-in online gratuito, ma senza l’acquisto del posto riservato il tempo utile per l’operazione scende da 4 a 2 giorni prima della partenza. In particolare, dal 13 giugno, si potrà farlo da 48 ore fino a 2 ore prima dell’orario di decollo. Lo ha reso noto la compagnia aerea irlandese, principale vettore low cost continentale, sottolineando che coloro i quali non rientreranno in questo intervallo di tempo a disposizione, andranno incontro a un costo supplementare di 55 euro per stampare la carta d’imbarco, ridotto a 25 euro per gli infant. Va ricordato che prenotare il posto a bordo di un volo Ryanair, in fase di check-in online, costa 4 euro, che sale a 13 euro per le prime file e a 15 per la fila che riserva più spazio per le gambe. Il pacchetto supplementare comprende l’opzione imbarco prioritario, con aggiunta di altri 5 euro, che permette di portare il bagaglio a mano in cabina.

Ryanair riduce i tempi del check-in online