Ryanair, nuovo sciopero dei piloti previsto per venerdì 10 agosto

(Teleborsa) – Continua l’estate “di fuoco” di Ryanair. La compagnia low cost irlandese si trova a fronteggiare l’ennesimo sciopero indetto dai propri piloti, stavolta previsto per venerdì 10 agosto ed indetto dalla sigla sindacale tedesca Vereinigung Cockpit. 

La dimostrazione coinvolgerà i piloti di stanza in Irlanda, Svezia, Belgio ed appunto Germania, costringendo la compagnia a cancellare oltre 400 voli in tutta Europa. Per attutire i disagi Ryanair offre ai clienti danneggiati il rimborso o il trasferimento gratuito al volo successivo rispetto a quello cancellato. Gli aeroporti italiani non saranno coinvolti in modo diretto, ma i voli previsti potranno subire disagi e forti ritardi.

I sindacati richiedono migliori condizioni di lavoro per il personale ed una revisione del Contratto Collettivo di Lavoro, fino al riconoscimento da parte di Ryanair delle sigle sindacali stesse. Da parte sua la compagnia ritiene lo sciopero “ingiustificato” e “sollecita i sindacati per un incontro per continuare sulla strada di una proficua negoziazione“.

Ryanair, nuovo sciopero dei piloti previsto per venerdì 10 agost...