Ryanair: nel 2017 piano di crescita record per l’Italia

(Teleborsa) – Dieci nuovi aeromobili per un investimento di oltre un miliardo allocati al mercato italiano, 44 nuove rotte, 21 presso gli aeroporti di Roma e Milano e 23 presso gli aeroporti regionali italiani, 3 milioni di nuovi passeggeri saranno trasportati con un 10% crescita nel 2017. E ancora, oltre 35 milioni di clienti che voleranno da/per gli aeroporti italiani con Ryanair nel 2017 e ben 2.250 posti di lavoro presso gli aeroporti italiani al 2017. Questi sono i numeri snocciolati da Ryanair che ha annunciato i programmi di sviluppo della società irlandese in Italia per il 2017. 
“Siamo estremamente grati al presidente del consiglio Renzi e al Ministro dei Trasporti Delrio” per le iniziative prese per annullare l’incremento di 2,50 euro della tassa municipale dal 1º Settembre 2016, e la modifica delle linee guida aeroportuali del Ministro Graziano Delrio, ha dichiarato a Roma, Michael O’Leary, Amministratore delegato di Ryanair presentando i programmi di sviluppo.

“Queste misure saranno atte a favorire la crescita del turismo italiano; crescita che sarebbe stata persa, in favore di altri paesi dell’UE, se l’aumento della tassa comunale non fosse stato annullata  e le linee guida aeroportuali non fossero state riformulate per conformarsi alle norme comunitarie” ha concluso O’Leary.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Ryanair: nel 2017 piano di crescita record per l’Italia