Ryanair, i Travel Labs in Spagna hanno già offerto 50 posti di lavoro

(Teleborsa) – Ryanair ha annunciato oggi, 16 novembre, che sono state coperte già 50 delle 250 posizioni lavorative totali disponibili presso i Travel Labs in Spagna, il centro di innovazione digitale e informatica con sede nel centro di Madrid che dalla sua apertura continua a reclutare nuovo personale.

All’interno dei Travel Labs Spain, il terzo hub di innovazione digitale della compagnia aerea dopo Dublino e Breslavia (Polonia), sono 50 le posizioni ricoperte con diversi ruoli nello sviluppo backend e frontend, test, analisi dei dati, esperienza digitale e social media, spiega la compagnia aerea n.1 in Europa in una nota. Continua il reclutamento per Frontend developers, C# Developers, Full Stack Developers, Data Engineers, QA Engineers and Insight Analysts.

Kenny Jacobs, Chief Marketing Officer di Ryanair, ha dichiarato: “Continueremo a far crescere l’occupazione spagnola creando un totale di 250 nuovi posti di lavoro. Non vediamo l’ora di costruire il nostro team”.

Il Chief Technology Officer del vettore, John Hurley, ha dichiarato invece: “Continuiamo il nostro percorso per diventare l’Amazon dei viagg. Non vediamo l’ora di incontrare nuovi talenti e di accogliere sempre più professionisti del settore tecnologico a bordo dei Travel Labs in Spagna”.

Ryanair, i Travel Labs in Spagna hanno già offerto 50 posti di l...