Ryanair, ENAC: ok compagnia a tavolo conciliazione con consumatori

(Teleborsa) – Ryanair è disponibile a dar vita a un “tavolo di conciliazione con i consumatori”. Lo fa sapere l’ENAC dopo l’incontro tra il presidente dell’ente, Vito Riggio e il ceo di Ryanair, Michael O’Leary, sul caso della cancellazione dei voli.

“L’ENAC – si  legge nella nota – si è fatto portatore di questa istanza raccolta dalle associazioni dei consumatori, precisando, al contempo, alla compagnia che per dare seguito all’attivazione del tavolo, il contatto deve essere preso direttamente con le associazioni dei consumatori e con il relativo organismo di conciliazione. O’Leary, inoltre, confermando l’importanza del mercato italiano, ha rassicurato l’Ente sul fatto che non ci saranno ulteriori cancellazioni oltre quelle già annunciate e che dalla prossima stagione estiva (da fine marzo 2018) riprenderanno lo sviluppo nel nostro Paese”.

Il presidente Riggio e il direttore generale Quaranta “hanno preso atto positivamente di quanto emerso nell’incontro, delle risposte avute dalla compagnia e del fatto che, come riferito dal amministratore delegato, le cancellazioni non sarebbero dovute a problemi strutturali della società, ma da situazioni sotto controllo e, come comunicato, in fase di risoluzione”.

L’ENAC conclude assicurando che “continuerà, comunque, il proprio monitoraggio sulla compagnia e, qualora dovesse ricevere evidenza del mancato rispetto del Regolamento Comunitario 261/2004, attiverà le sanzioni previste”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Ryanair, ENAC: ok compagnia a tavolo conciliazione con consumatori