Russiagate, Cohen collabora con il team del procuratore Mueller

(Teleborsa) – Continuano le indagini sul Russiagate, lo scandalo che si è abbattuto sulla Casa Biancanel maggio 2017.

L’ex avvocato personale di Donald Trump, Michael Cohen ha deciso di collaborare con il team del procuratore Robert Mueller che sta portando avanti l’inchiesta. La notizia, prima rivelata da ABC News, è stata confermata dal difensore di Cohen, Lanny Davis.

Davis ha spiegato che l’ex avvocato del tycoon ha fornito “informazioni critiche senza un accordo di cooperazione” e che “nessuno dovrebbe mettere in dubbio la sua onestà, veridicità o lealtà nei confronti della sua famiglia e del Paese”. Questo perché Cohen ha deciso di collaborare con la Giustizia, dichiarandosi colpevole di frode bancaria e violazione delle leggi sui finanziamenti delle campagne elettorali, in relazione al pagamento di due donne per comprare il loro silenzio sul loro presunto affaire col tycoon.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Russiagate, Cohen collabora con il team del procuratore Mueller