Russia, reddito reale in calo dell’8,3% rispetto al 2013

(Teleborsa) – Cala in maniera evidente il reddito reale registrato dalla Russia, alla chiusura del 2018, con una diminuzione che si attesta a 8,3 punti percentuali rispetto a quella pubblicata cinque anni prima, nel 2013. A rendere noto il deficit sono i dati ufficiali diffusi alla riunione del Consiglio scientifico e metodologico presso il Servizio statale federale di statistica.

Inoltre, secondo quanto dichiarato sempre dal Servizio di statistica, i valori sono stati il risultato di un metodo di calcolo aggiornato che, se non utilizzato, avrebbe portato ad una variazione negativa, grazie ai conteggi della metodologia precedente, di 10,2 punti percentuali.

Ad aggiornare la notizia sul dato sono direttamente fonti della Tass, l’agenzia di stampa sovietica.

Russia, reddito reale in calo dell’8,3% rispetto al 2013