Rosss torna in utile nel primo semestre. Outlook positivo

(Teleborsa) – Rosss torna un utile e aumenta il fatturato nel primo semestre.

Il produttore di scaffalature ha riportato un risultato del periodo di 276 mila euro rispetto alla perdita di 534 mila euro messa a bilancio nello stesso periodo dell’anno precedente.

L’Ebit è pari a 401 mila euro rispetto al rosso di 504 mila del primo semestre del 2016 mentre l’ebitda migliora a 888 mila euro a fronte della precedente perdita di 45 mila euro.

Balzo dei ricavi che passano da 10,6 a 13,7 milioni di euro.

La posizione finanziaria netta è pari a 4,4 milioni di euro e si confronta con quella di 4,175 milioni al 31/12/2016.

“Gli apprezzamenti provenienti dal mercato e il volume di ordinativi già in portafoglio ci assicurano il raggiungimento degli obiettivi di budget per l’intero esercizio” ha commentato il vice Presidente di Rosss Silvano Bettini.

Rosss torna in utile nel primo semestre. Outlook positivo