Rosneft, utili in calo e sotto le attese nel terzo trimestre

(Teleborsa) – Bilancio a due colori per la russa Rosneft.

Il colosso petrolifero di Stato ha chiuso il terzo trimestre con un utile netto di 47 miliardi di rubli (circa 790 milioni di dollari), in discesa del 27% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente e al di sotto delle stime degli analisti.

L’Ebitda è salito invece del 21% a 371 miliardi di rubli grazie anche all’integrazione di nuovi asset. Anche in questo caso il dato disattende il consensus.

In miglioramento i ricavi (+7%), che si attestano a 1.496 miliardi di rubli, come da attese.

In questo momento le azioni Rosneft stanno cedendo l’1,55% a Mosca.

Rosneft, utili in calo e sotto le attese nel terzo trimestre
Rosneft, utili in calo e sotto le attese nel terzo trimestre