Risultati in crescita e outlook positivo per Banco Desio

(Teleborsa) – Risultati in crescita per Banco di Desio e della Brianza.

I primi nove mesi di esercizio si sono chiusi con un risultato corrente al lordo delle imposte in crescita del 17% a 51,7 milioni di euro grazie alla dinamica positiva delle commissioni nette, che si sono attestate a 120,2 milioni di euro, e del calo dei costi del credito.

L’utile netto consolidato di pertinenza della Capogruppo si è attestato a 26,9 milioni rispetto ai 36,4 milioni messi a bilancio nello stesso periodo dell’anno precedente. Sul risultato hanno influito “significative poste non ricorrenti negative, principalmente legate all’adesione ad iniziative di sostegno del sistema bancario”, spiega la banca in una nota.

Gli impieghi alla clientela ordinaria sono aumentati dell’1,7% a 9,7 miliardi di euro, la raccolta complessiva da clientela segna invece un miglioramento del 5,4% a 24,9 miliardi di euro.

La raccolta diretta è salita del 5,7% a 10,7 miliardi, quella indiretta del 5,1% a 14,2 miliardi.

Il CET1 del Gruppo è all’11,33%, il TIER1 all’11,47%, il Total capital ratio al 13,56%.

Per quanto riguarda l’outlook, Baco Desio “ritiene ragionevole ipotizzare per l’esercizio in corso il raggiungimento di risultati positivi, tendenzialmente in linea con quelli del precedente esercizio, sempre che lo scenario macro economico e/o dei mercati di riferimento del Gruppo non evidenzino consistenti ed inaspettati eventi critici”, come spiega una nota del Gruppo.

Risultati in crescita e outlook positivo per Banco Desio
Risultati in crescita e outlook positivo per Banco Desio