Risparmio, Assoreti: raccolta gennaio positiva per 3,6 miliardi euro

(Teleborsa) – A gennaio, Assoreti rileva una raccolta netta positiva pari a 3,6 miliardi di euro, per le reti di consulenti finanziari abilitati all’offerta fuori sede. I volumi di attività registrano una flessione del 14,2% rispetto al mese precedente ed una crescita del 66,4% rispetto ai flussi rilevati nel mese di gennaio 2019.

Il bilancio mensile è positivo per entrambi i macro comparti d’attività: le risorse nette destinate ai prodotti del risparmio gestito ammontano a 1 miliardo di euro, mentre quelle destinate alla componente amministrata risultano pari a circa 2,5 miliardi.

Nell’ambito del risparmio gestito, rispetto al quale, nel primo mese del 2019, la raccolta netta totale era stata negativa, i volumi netti, realizzati a gennaio, risultano positivi per tutte le principali macro famiglie di prodotto. Il maggiore contributo al comparto arriva dalla componente assicurativa, con flussi netti complessivi pari a 570 milioni di euro.

Il bilancio mensile sulle gestioni patrimoniali individuali è positivo per 260 milioni di euro.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Risparmio, Assoreti: raccolta gennaio positiva per 3,6 miliardi euro