Riprende a Fiumicino il progetto Navigare il Territorio

(Teleborsa) – Mercoledì 14 aprile 2021 riprenderanno le iniziative legate al Progetto Navigare il Territorio: 9.000 volumi distribuiti nelle scuole con oltre 5.500 ragazzi coinvolti, letture animate, laboratori artistici, incontri formativi, lezioni con importanti Chef, una mostra negli spazi esterni di Villa Guglielmi a Fiumicino.

A promuovere l’iniziativa Fondazione Benetton, Città di Fiumicino, Aeroporti di Roma, Parco archeologico di Ostia Antica, Maccarese S.p.A, che, tramite della Rete scolastica Progetto Tirreno EcoSchools di Fiumicino, hanno scelto di permettere agli studenti delle scuole, e a tutta la comunità, di scoprire, in questo periodo di limitazioni fisiche e di crescente isolamento, realtà e Paesi lontani, di riflettere sui disagi che stiamo affrontando e sulla necessità di cooperare insieme per creare un senso sempre crescente di comunità e di collaborazione.

L’iniziativa, quest’anno incentrata sul tema del viaggio, prende avvio dalla celeberrima poesia “Un lungo viaggio”, scritta dal più grande fra gli scrittori di favole e filastrocche del Novecento italiano, quel Gianni Rodari del quale si è celebrato il centenario della nascita lo scorso 23 ottobre.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Riprende a Fiumicino il progetto Navigare il Territorio