Rinnovabili, nasce il laboratorio congiunto Enel-CNR

(Teleborsa) – Enel, attraverso Enel Green Power (EGP), ha siglato un accordo con l’Istituto per la Microelettronica e Microsistemi (IMM) del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) per realizzare un laboratorio dedicato allo studio delle tecnologie rinnovabili all’interno dell’Enel Innovation Lab di Passo Martino, nei pressi di Catania.

Le attività del laboratorio saranno prevalentemente dedicate allo sviluppo di celle solari e di sistemi fotovoltaici innovativi ad altissima efficienza, con particolare attenzione agli aspetti di affidabilità e di costo. In particolare, il gruppo di innovazione di EGP svilupperà insieme al CNR-IMM tecnologie per moduli fotovoltaici di nuova generazione (bifacciali) con elevate rese energetiche, in grado di raccogliere e trasformare in energia elettrica non solo la luce solare diretta, ma anche la radiazione solare riflessa dal terreno.

Per aumentare l’efficienza di generazione di energia, saranno inoltre studiate e messe a punto strutture avanzate per celle solari di silicio accoppiando nuovi materiali.

Rinnovabili, nasce il laboratorio congiunto Enel-CNR