Rimbalzo dei mercati, Piazza Affari maglia rosa d’Europa

(Teleborsa) – Acquisti diffusi tra le principali borse europee che tentano il rimbalzo dopo la caduta della vigilia, seguendo le indicazioni positive giunte dai mercati asiatici. Piazza Affari è maglia rosa d’Europa con il denaro che torna prepotente sui titoli bancari, i più penalizzati dalle vendite nella sessione di ieri. 

L’Euro / Dollaro USA continua la seduta sui livelli della vigilia, riportando una variazione pari a -0,14%, dopo che ieri il presidente della Federal Reserve, Janet Yellen, ha confermato quanto già emerso dai verbali FOMC, ovvero che il rialzo dei tassi sarà graduale. L’Oro continua la seduta poco sotto la parità, con un calo dello 0,58%. Sessione euforica per il greggio, con il petrolio (Light Sweet Crude Oil) che mostra un balzo dell’1,93%.

Scende lo spread, attestandosi a 126 punti base, con un calo di 5 punti base, mentre il BTP decennale riporta un rendimento dell’1,36%. Ieri il differenziale si è allargato fin oltre i 130 punti, con gli investitori che si sono spostati verso asset ritenuti più sicuri, complici le paure espresse dal presidente della BCE, Mario Draghi “l’Unione europea è vulnerabile a futuri choc” e, dunque le incertezze sulle prospettive per l’economia mondiale. 

Tra gli indici di Eurolandia, sostanzialmente tonico Francoforte, che registra una plusvalenza dello 0,60%; guadagno moderato per Londra, che avanza dello 0,57%. Piccoli passi in avanti per Parigi, che segna un incremento marginale dello 0,65%. Giornata di forti guadagni per Piazza Affari, con il FTSE MIB in rialzo dell’1,55%. 

In cima alla classifica dei titoli più importanti di Milano, troviamo Unicredit (+4,86%) che ha prorogato la garanzia sull’aumento di banca Popolare Vicenza. Bene UBI Banca (+4,41%), Banco Popolare (+3,92%) e Banca Popolare dell’Emilia Romagna (+3,30%).

Focus su Mediaset (+1,87%) nel giorno in cui dovrebbe essere sancito l’accordo con Vivendi.

Resta sotto i riflettori Telecom Italia (+1,79%) dopo che il Ceo di Vivendi, Arnaud de Puyfontaine, ha detto che il gruppo francese non vuole tagliare i costi, ma punta ad aumentare l’efficienza.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Rimbalzo dei mercati, Piazza Affari maglia rosa d’Europa