Ricerca, un terzo dei fondi europei Horizon 2020 alle università italiane

(Teleborsa) – Ricchi fondi per le università italiane dall’Unione Europea. Quasi un terzo delle risorse del programma Horizon 2020 per finanziare ricerca ed innovazione sono andate agli atenei italiani, in particolare quelli del nord e centro Italia. 

Secondo un’analisi di Aster, società della Regione Emilia-Romagna per l’innovazione e la ricerca industriale, ammontano a 740,3 milioni di euro i contributi europei assegnati alle università italiane. Complessivamente sono 77 gli atenei che hanno preso parte al programma. 

La Lombardia è al primo posto con 200 milioni di finanziamenti (il 27% dle totale) a 14 atenei, seguita dal Lazio con 84 milioni di euro assegnati a 10 università. Il Sud resta indietro con la Parthenope di Napoli che ottiene solo 19,7 milioni con 47 progetti di ricerca, posizionandosi all’undicesimo posto di questa graduatoria.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Ricerca, un terzo dei fondi europei Horizon 2020 alle università ital...