Rialzo controllato per il settore automotive dell’Italia (+0,69%), seduta effervescente per Pirelli

(Teleborsa) – Senza grandi spunti rialzisti il comparto italiano auto e ricambi, che ha chiuso attorno ai livelli precedenti, in sintonia con l’EURO STOXX Automobiles & Parts, che mostra un progresso moderato.

Il FTSE Italia Automobiles & Parts ha aperto a 199.979,34, in aumento dello 0,69%, mentre l’indice europeo del settore auto e ricambi mostra un vantaggio similare dello 0,62% a 539,21.

Nel listino principale, effervescente Pirelli, che archivia la seduta con una performance decisamente positiva del 2,38%.

Composto rialzo per Ferrari, che archivia la sessione con un guadagno dello 0,70%.

Controllato progresso per Fiat Chrysler, che chiude in salita dello 0,63%.

Tra le mid-cap italiane, seduta vivace per Cir-Comp, protagonista di un allungo verso l’alto con un progresso dell’1,01%.

Tra le azioni del Ftse SmallCap, risultato positivo per Landi Renzo, che lievita dell’1,16%.

Modesto recupero sui valori precedenti per Immsi, che conclude in progresso dello 0,71%.

Rialzo controllato per il settore automotive dell’Italia (+0,69%...