RFI, linea Torino – San Giuseppe di Cairo: avviata rimozione treno regionale

(Teleborsa) – Dopo gli accertamenti da parte dell’Autorità Giudiziaria, state avviate le attività di rimozione del treno regionale urtato dalla gru privata presente sui binari, sulla linea Torino – San Giuseppe di Cairo.

Dopo il recupero del treno uscito dai binari vicino alla fermata di Trinità, i tecnici di Rete Ferroviaria Italiana potranno intervenire e definire i tempi di lavoro per ripristinare l’infrastruttura danneggiata e riprendere, in piena sicurezza, la circolazione ferroviaria.

L’Autorità Giudiziaria sta effettuando le prime verifiche per determinare la dinamica dell’accaduto e quindi i motivi dell’indebita presenza sui binari della gru privata che ha urtato il treno. Urto che ha provocato l’uscita dai binari (tecnicamente svio) del locomotore e di due carrozze.

I passeggeri del treno coinvolto sono giunti a Fossano, dove hanno potuto raggiungere le destinazioni con altri convogli. Subito dopo l’accaduto, Trenitalia ha attivato servizi sostitutivi con autobus fra Fossano e Mondovì, sulla linea Torino – San Giuseppe di Cairo.

Per garantire la mobilità, Trenitalia informa che i viaggiatori diretti verso il Ponente Ligure e le principali località turistiche possono anche utilizzare i collegamenti ferroviari Torino – Genova e Genova – Ventimiglia come alternative di viaggio.

Inoltre, Trenitalia sta programmando un piano dettagliato dei treni e degli autobus, che sarà pubblicato su fsnews.it, per assicurare gli spostamenti dei viaggiatori.

RFI, linea Torino – San Giuseppe di Cairo: avviata rimozione tre...