Retelit, approvata separazione delle attività del Gruppo in due società

(Teleborsa) – Approvata in data odierna, da parte dei Consigli di Amministrazione di Retelit e della società interamente controllata Retelit
Digital Services, l’implementazione del progetto di separazione delle attività del Gruppo Retelit in due società.

A questa decisione seguiranno una serie di attività propedeutiche volte alla riorganizzazione degli attuali asset, personale e
contratti, che porteranno al termine dell’operazione, prevista entro il 2019, ad avere due distinti soggetti giuridici posseduti al 100% da Retelit. In particolare, una società ,la RDS,si focalizzerà esclusivamente sulla gestione e valorizzazione dell’infrastruttura in fibra sia in Italia che all’estero, mentre l’altra società, di nuova costituzione e che prenderà il nome di NewCo, sarà dedicata invece alla commercializzazione dei servizi a valore aggiunto per la clientela. L’operazione è subordinata, inter alia, al rilascio delle autorizzazioni da parte delle banche che finanziano il Gruppo ai sensi del contratto di finanziamento in essere.

L’obiettivo di questo cambiamento è quello di dotare il Gruppo Retelit dei mezzi organizzativi e di brand capaci, oltre che ad accrescere la capacità commerciale della divisione dedicata ai servizi, di gestire in maniera più efficiente l’infrastruttura. Dal punto di vista finanziario, la loro separazione delle attività, guidate da driver differenti, permetterà una gestione funzionale ai diversi obiettivi.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Retelit, approvata separazione delle attività del Gruppo in due ...