Residuato bellico a Bologna, ferrovia sarà interrotta 3 ore

(Teleborsa) – A oltre settant’anni dalla fine della guerra ancora si rinvengono residuati bellici, spesso collocati in prossimità dei binari dei treni. E’ accaduto anche a Bologna, dove la prefettura ha disposto la rimozione di un ordigno, provocando anche qualche disagio al traffico ferroviario.

Ferrovie dello Stato annuncia 3 ore di fermo per i treni domenica 7 maggio, dalle 8 alle 11, fra Bologna Centrale e Pianoro e fra Bologna Centrale e Firenze S.M.N.. L’orario di termine delle attività potrà però variare in base all’effettivo completamento delle operazioni. Alcuni treni Regionali, Intercity e AV subiranno ritardi, limitazioni di percorso e cancellazioni.

Residuato bellico a Bologna, ferrovia sarà interrotta 3 ore