Repsol batte le attese: utili in calo ma meno del previsto

(Teleborsa) – La compagnia petrolifera spagnola Repsol sente l’impatto del calo del prezzo del petrolio, ma riesce comunque a battere le attese, annunciando utili superiori alle stime del mercato.

Il primo trimestre si è chiuso con un utile netto in calo del 43% a 434 milioni di euro dai 761 milioni dell’anno prima, mentre l’utile rettificato risulta quasi dimezzato a 572 milioni di euro dai 928 milioni dell’anno prima. Il risultato però supera ampiamente l’attesa di un utile pari a 261 milioni. 

L’Ebitda invece sale del 6% a 1,24 miliardi di euro nel trimestre.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Repsol batte le attese: utili in calo ma meno del previsto