Reply, assemblea approva bilancio 2020 e nomina nuovo board

(Teleborsa) – L’assemblea degli azionisti di Reply, società di consulenza in ambito digitale quotata sul segmento STAR, ha approvato il bilancio relativo all’esercizio 2020, confermando la distribuzione di un dividendo lordo pari a 0,56 euro per azione. La società ha chiuso l’anno scorso con fatturato consolidato a 1.250,2 milioni di euro (1.182,5 milioni nel 2019) e un risultato netto di gruppo a 123,6 milioni di euro (113,9 milioni nel 2019).

L’assemblea ha nominato i nuovi membri del Consiglio di Amministrazione e del Collegio Sindacale per il triennio 2021-2023, sulla base delle liste di candidati presentate. Per il CdA sono stati nominati Mario Rizzante (Presidente), Tatiana Rizzante, Filippo Rizzante, Daniele Angelucci, Marco Cusinato, Elena Previtera e Patrizia Polliotto (in possesso dei requisiti di indipendenza) dalla lista di maggioranza presentata dall’azionista Alika, e Secondina Giulia Ravera e Francesco Umile Chiappetta (in possesso dei requisiti di indipendenza) dalla lista di minoranza presentata da un gruppo di investitori.

L’assemblea ha autorizzato un nuovo programma di acquisto di azioni proprie, revocando quello attualmente in corso approvato nell’assemblea del 21 aprile 2020, approvato la Relazione sulla remunerazione e approvata la delega al Consiglio di Amministrazione di aumentare il capitale sociale con sovrapprezzo, previa revoca della precedente delega conferita in data 21 aprile 2016.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Reply, assemblea approva bilancio 2020 e nomina nuovo board