Renzi dà il via alla campagna referendaria e attacca il fronte del No: “Voi personalizzate il referendum”

(Teleborsa) – Partita la campagna referendaria del Sì, il presidente del Consiglio, Matteo Renzi va all’attacco del fronte del No: “Voi personalizzate il referendum”.

Nell’e-News, il premier dà il via alla campagna sul referendum costituzionale che si terrà il prossimo autunno, spiegando le ragioni del sì e dà appuntamento per sabato 21 maggio, alle 11, al Teatro Sociale di Bergamo “inizieremo il nostro cammino verso il referendum di ottobre, inaugurando i primi comitati di semplici cittadini”. 

“Personalizzare lo scontro non è il mio obiettivo, ma quello del fronte del No che, comprensibilmente, sui contenuti si trova un po’ a disagio: ma davvero vogliono mantenere tutte queste poltrone? scrive Renzi. “Questo bicameralismo che non volevano nemmeno i costituenti e che furono costretti ad accettare per effetto dei veti incrociati? Questa confusione insopportabile sulla materia concorrente tra Regioni e Stato centrale?”.

“C’è un’Italia che dice Sì e che non vuole fermarsi. Che non vuole tornare alla palude, all’ingovernabilità, agli inciuci” continua Renzi nella e-News “Questa Italia è un’Italia più grande di un singolo partito, di un Presidente del Consiglio, di un gruppo di politici. E a questa Italia vogliamo chiedere di darsi da fare”.

Renzi dà il via alla campagna referendaria e attacca il fronte ...