Renzi annuncia la chiusura di Equitalia. E sulla crisi del lavoro: “clamorose balle”

(Teleborsa) – Il Premier Matteo Renzi torna a parlare degli argomenti più caldi del momento – la riforma del fisco e la crisi occupazionale – sfruttando la consueta diretta di facebook #Matteorisponde. 

Per quanto concerne il fisco, Renzi ha preannunciato una completa riorganizzaizone delle agenzie, annunciando che “Equitalia al 2018 non ci arriva”. E questo perché la riforma fiscale dovrebbe essere ispirata ad una riduzione delle tasse del ceto medio e ad un rapporto diverso con il cittadino, non in stile vessatorio.  “Vedremo se rivendendo le aliquote Irpef o se con un sistema fiscale diverso”, ha promesso.

Il Premier ha anche liquidato la questione della crisi occupazionale, parlando di “clamorose balle” e rifacendosi ai dati INPS pubblicati ieri. Pii, ha precisato che non è calata l’occupazione, ma semplicemente è rallentato il ritmo di crescita dei nuovi posti di lavoro. Gli incentivi? Renzi afferma che funzionano e che hanno portato alla creazione di altri 51 mila posti di lavoro stabili.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Renzi annuncia la chiusura di Equitalia. E sulla crisi del lavoro: &#8...