Reno De Medici cede la controllata Iberica. Impatto positivo sul debito

(Teleborsa) – Reno De Medici dismette il business iberico.

Il produttore di cartoncino ha infatti ceduto oggi a Arpafino il 100% del capitale sociale di Reno De Medici Ibérica, già riclassificata tra le Discontinued Operations in quanto ritenuta non più strategica.

La cessione avviene al prezzo complessivo di 800 mila euro, in linea con il book value, si legge in un comunicato nel quale si precisa che l’operazione comporterà una riduzione di circa 4,2 milioni di euro dell’indebitamento finanziario netto consolidato di Reno De Medici al 31 dicembre 2015.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Reno De Medici cede la controllata Iberica. Impatto positivo sul debit...