Rendimenti in risalita nell’asta di BTP

(Teleborsa) – Tornano a salire i rendimenti del debito pubblico dopo i recenti cali ai minimi storici sostenuti dal quantitative easing della Banca Centrale Europea.

Questa mattina il Tesoro ha collocato 2,25 miliardi di BTP a cinque anni (3,06 miliardi la domanda) con un rendimento allo 0,57%, in rialzo rispetto allo 0,37% spuntato nell’asta del mese scorso.

Piazzati anche 2,25 miliardi di BTP a dieci anni (3 miliardi la richiesta) con uno yield che passa dall’1,36% all’1,59%.

Continua a scendere, invece, il rendimento del Cct eu, ora allo 0,42% (-9 punti).

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Rendimenti in risalita nell’asta di BTP