Renault come Volkswagen? Titolo -20% a Parigi

(Teleborsa) – L’incubo Volkswagen torna a turbare il sonno dei produttori europei di automobili.

A cadere sotto i colpi dello scandalo delle emissioni che qualche mese fa ha travolto il colosso tedesco è questa volta Renault.

Il titolo del produttore francese sta registrando a Parigi la peggior perdita degli ultimi 17 anni, perdita che ha mandato in fumo 2 miliardi di euro di capitalizzazione.

Secondo quanto riferito da un sindacato, le autorità anti frode francesi avrebbero visitato alcuni impianti Renault dove si conducono test sugli standard e certificazioni sul motore, sequestrando alcuni computer.

Un rappresentante del sindacato CFDT ha dichiarato all’AFP che proprio ieri il management era stato interpellato sulla questione delle emissioni, senza però fornire risposte.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Renault come Volkswagen? Titolo -20% a Parigi