Renault ancora alle prese con la proposta FCA

(Teleborsa) – Si prospetta una giornata importante nel futuro di FCA e Renault, con il Consiglio di Amministrazione della casa francese che oggi (5 giugno 2019) riprenderà i lavori per esaminare la proposta del produttore italo-americano. Obiettivo? Formare il terzo colosso mondiale nel
settore dell’auto.

Nel comunicato che annuncia l’aggiornamento del Board alla seduta odierna, Renault rimarca l’interesse per l’operazione “tra eguali”, 50/50, visto che non prevede il controllo da parte di nessun versante.

Secondo alcune indiscrezioni riportate da Il Sole 24 Ore, il governo francese e FCA avrebbero già trovato un accordo sulle nozze. Si parla di una poltrona per lo Stato francese nel board della nuova entità tra i 4 riservati a Renault, disposta poi a cedere allo Stato francese anche uno dei due posti che occuperà nel Comitato nomine.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Renault ancora alle prese con la proposta FCA