Relatech, MISE approva progetto True-Detective 4.0

(Teleborsa) – Relatech ha ottenuto dal Ministero dello Sviluppo Economico (MISE) il decreto di concessione per l’avvio del progetto di Ricerca Industriale denominato “True Detective 4.0” proposto in collaborazione con le aziende co-proponenti Andromeda e Codermine nell’ambito del Bando “FCS-Fabbrica Intelligente – Tecnologie dell’informazione e della comunicazione (TIC)”, presentato col seguente obiettivo: “Sviluppo di una Piattaforma Innovativa di Monitoraggio in Tempo Reale per la Manutenzione Predittiva di apparati, per l’Ottimizzazione dei Processi Produttivi e di Automazione Industriale e per la Gestione della Sicurezza Fisica in Ambito Aziendale.”

Il progetto prevede una durata complessiva di tre anni (36 mesi) con un costo ammissibile totale di 2.747.347,51 di euro che verrà sostenuto dalle aziende partner nel corso di tale periodo. I costi ammissibili di ricerca e sviluppo che sosterrà la capofila Relatech ammontano a 1.006.481,25.

L’obiettivo specifico di Relatech, oltre alla conduzione e al coordinamento generale del progetto, sarà concentrata proprio sullo sviluppo di una piattaforma innovativa per la manutenzione predittiva, ovvero la previsione di guasti incipienti a partire dall’analisi delle
rilevazioni di sensori montati su sistemi di produzione, che abiliti strategie di intervento per evitare fermi macchina spesso associati a conseguenze dannose sul ciclo produttivo e sulla integrità stessa dei componenti e con conseguenti possibili perdite da un punto di vista
economico.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Relatech, MISE approva progetto True-Detective 4.0