Relatech, assemblea approva bilancio e conferma Gianni Franco Papa nel CdA

(Teleborsa) – L’assemblea degli azionisti di Relatech ha deliberato, in sede ordinaria, il bilancio d’esercizio al 31 dicembre 2020 e di destinare l’utile di esercizio, pari a Euro 1.871.239, come segue: Euro 3.175 a riserva legale; Euro 494.388 a riserva indisponibile ai sensi dell’art. 2426 comma 1 n. 4 del codice civile, corrispondente alla quota di utile dell’esercizio formatasi a seguito dell’adozione del criterio di
valutazione delle partecipazioni con il metodo del patrimonio netto; Euro 1.373.676 a riserva straordinaria.

I soci hanno inoltre deliberato di confermare, Amministratore non esecutivo e non indipendente della società, Gianni Franco Papa, già cooptato in data 15 maggio 2020, prevedendo che rimanga in carica fino alla scadenza degli altri amministratori attualmente in
carica e, pertanto, fino alla data dell’Assemblea convocata per l’approvazione del bilancio relativo all’esercizio al 31 dicembre 2021. Alla data odierna Gianni Franco Papa detiene nr. 58.530 azioni Relatech.
Gli azionisti della società hanno deliberato di conferire l’incarico di revisione legale dei conti alla società di revisione BDO Italia per gli esercizi 2021-2023, secondo i termini specificati nella proposta motivata del Collegio Sindacale.

In sede straordinaria l’assemblea ha, infine, deliberato di approvare alcune modifiche al testo dello statuto sociale, al fine di adeguare lo stesso alle best practice del Regolamento Emittenti AIM Italia, come da ultimo modificato. In Particolare, sono stati modificati gli articoli 10 e 19 dello statuto sociale e introduzione del nuovo articolo 10-bis dello statuto stesso concernenti l’OPA endosocietaria e la nomina del Consiglio di Amministrazione.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Relatech, assemblea approva bilancio e conferma Gianni Franco Papa nel...