Regno Unito, vendite supermarket ancora in salita ma c’è l’invasione straniera

(Teleborsa) – Continuano a crescere le vendite nei supermercati del Regno Unito, nonostante la concorrenza agguerrita delle due catene di discount tedesche Aldi e Lidl.  

Le vendite sono cresciute per il quinto mese consecutivo, segnando il più lungo periodo di espansione dal 2013. Secondo una indagine di Kantar Worldpanel, effettuata su un panel di 25 mila consumatori demograficamente rappresentativo, le vendite di Tesco sono salite del 3% nei tre mesi al 13 agosto, quelle di Sainsbury del 2%, quelle di Morrison Supermarket del 2,6% e quelle di Asda, la controllata UK di Wal-Mart, dell’1,4%.

Performance certamente positive, ma non brillanti come quelle delle due grandi catene tedesche Aldi (+17%) e Lidl (+19%).

La concorrenza straniera ha fatto perdere quote di mercato ai retailer britannici, la cui quota di mercato di aggira adesso sul 69,3% dal 76,3% di cinque anni fa. 

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Regno Unito, vendite supermarket ancora in salita ma c’è l&#821...