Regno Unito, si riduce surplus commercio estero a giugno

(Teleborsa) – Il commercio estero della Gran Bretagna, evidenzia a giugno un surplus di 5,3 miliardi di sterline, in calo rispetto all’attivo di 7,7 miliardi di maggio.

Il commercio dei beni ha visto salire il deficit a 5,1 miliardi di sterline da un saldo di -1,8 miliardi, mentre quello dei servizi ha registrato un surplus di 10,4 miliardi dai 9,4 miliardi precedenti.

In particolare, il commercio dei beni verso i Paesi dell’UE ha visto un disavanzo in aumento a 5,4 miliardi di sterline da 3,9 miliardi, mentre il commercio con i Paesi terzi ha evidenziato un piccolo avanzo di 296 milioni da uno di 2,1 miliardi precedente.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Regno Unito, si riduce surplus commercio estero a giugno