Regno Unito: si rafforza il mercato del lavoro

(Teleborsa) – Mercato del lavoro in recupero in Gran Bretagna.

Mentre la Brexit ha preso il via ufficialmente, il tasso di disoccupazione nei tre mesi terminati a gennaio è sceso al 4,7%. Il dato pubblicato dall’Office for National Statistics (ONS)  è migliore del consensus  che indicava un tasso stabile al 4,8%. L’ONS spiega inoltre che si tratta del livello più basso da 1975.

Nei tre mesi a gennaio, il totale dei disoccupati è di 1,58 mln di unità (+31 mila rispetto allo stesso trimestre dello scorso anno).

Nello stesso periodo, il numero degli occupati è pari 31,85 mln di unità: 92 mila in più rispetto al trimestre precedente e 315 mila unità in aumento su anno.

Infine, il tasso di crescita dei salari medi (esclusi i bonus) ha mostrato una variazione positiva del 2,3% in frenata rispetto al 2,6% del trimestre precedente. Stessa variazione del +2,2%% includendo i bonus.

Regno Unito: si rafforza il mercato del lavoro