Regno Unito, si deteriora l’attività manifatturiera in ottobre

(Teleborsa) – Per il quinto mese consecutivo, l’andamento del settore manifatturiero nel Regno Unito resta sopra la soglia di 50 punti che fa da spartiacque tra sviluppo e contrazione, ma registra la crescita più lenta da quattro mesi.

L’indice PMI del settore manifatturiero, calcolato da IHS Markit, è sceso a 53,7 punti, nel mese di ottobre, rispetto ai 54,1 punti di settembre, ma supera la stima flash (53,3).

La produzione e i nuovi ordinativi sono aumentati grazie al miglioramento della domanda sia domestica, sia estera. Quanto alla prospettiva di 12 mesi, oltre il 60% delle aziende si attende un aumento della produzione nel prossimo anno e solo il 10% prevede un calo.

(Foto: © Melinda Nagy/123RF)

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Regno Unito, si deteriora l’attività manifatturiera in ottob...