Regno Unito, PIL confermato in contrazione nel 2° trimestre

(Teleborsa) – Confermata la stima preliminare per il PIL del Regno Unito nel 2° trimestre del 2019, che indica una contrazione dell’economia anche a causa delle incertezze per la Brexit.

La seconda stima diffusa dall’Office for National Statistics (ONS) evidenzia una flessione dello 0,2% su trimestre, analoga alla indicazione preliminare di inizio agosto ed in linea con il consensus.

La crescita tendenziale del PIL è stata invece lievemente rivista al rialzo all’1,3% dall’1,2% della prima lettura.

(Foto: © Eros Erika/123RF)

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Regno Unito, PIL confermato in contrazione nel 2° trimestre