Regno Unito, peggiora il deficit delle partite correnti

(Teleborsa) – Si amplia a 32,7 miliardi di sterline il deficit delle partite correnti in Gran Bretagna relativo al 4° trimestre del 2015 rispetto al disavanzo di 20,1 mld rivisto del 3° trimestre.

Il dato, comunicato dall’Office for National Statistics del Regno Unito, si rivela superiore al rosso di 21,1 mld atteso dagli analisti.

Il deficit corrente si attesta così al 7% del PIL.

Il disavanzo nel commercio dei beni si è ampliato a 33,3 mld dai 31,8 mld precedenti.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Regno Unito, peggiora il deficit delle partite correnti