Regno Unito, migliorano conti pubblici nell’anno fiscale chiuso a marzo

(Teleborsa) – Migliora la situazione dei conti pubblici della Gran Bretagna alla fine dell’anno fiscale chiuso a marzo 2018.

Secondo L’Office for National Statistic della Gran Bretagna, il budget statale chiude il mese di marzo con un surplus di 5,9 miliardi, che porta il bilancio dell’anno fiscale aprile 2017- marzo 2018 in attivo per 112 milioni. E’ la prima volta dall’anno fiscale 2001-2002. 

Il fabbisogno si è attestato nel mese di marzo a 1,3 miliardi di sterline che si confronta con un deficit di 1,2 miliardi a febbraio, ma nell’anno fiscale si registra un calo a 42,6 miliardi (3,5 miliardi in meno dall’anno prima pari a -7,6%).

Un dato che appare il più basso dall’anno fiscale 2006-2007 e  migliore delle stime formulate dall’ufficio per il bilancio che indicava un fabbisogno di 45,2 miliardi.

Sempre a marzo, il debito netto del settore pubblico (escluse banche) è risultato pari a 1.798 miliardi di sterline (pari all’86,3% del PIL), con un incremento di 71,2 mld di sterline rispetto allo stesso mese dello scorso anno.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Regno Unito, migliorano conti pubblici nell’anno fiscale chiuso ...