Regno Unito, la ferrovia East Coast torna in mano pubblica

(Teleborsa) – La linea ferroviaria britannica dell‘East Coast torna temporaneamente sotto il controllo statale.

Lo ha ufficializzato oggi, 16 maggio, il Segretario del Dipartimento dei Trasporti, Chris Grayling, spiegando che la nazionalizzazione mira a trovare, a partire dal 2020, un nuovo gestore dei servizi della linea che collega Londra ad Edimburgo.

La decisione è stata adottata in seguito al fallimento della gestione di Stagecoach e Virgin, avviata nel 2015.

Le due società avrebbero dovuto mantenere il franchise fino al 2023 ma hanno incontrato una serie di problemi che le hanno portate a perdere almeno 200 milioni di sterline.

Nonostante la gestione fallimentare, ha spiegato Grayling, Stagcoach e Virgin potranno comunque partecipare alla nuova asta.

Regno Unito, la ferrovia East Coast torna in mano pubblica