Regione Calabria stanzia 5 milioni per aeroporto Lamezia

(Teleborsa) – La Regione Calabria stanzia cinque milioni a fondo perduto per sostenere lo scalo di Lamezia in un momento di difficoltà della società di gestione Sacal, a causa del crollo del movimento passeggeri.

Lo stanziamento non riguarda solo le spese correnti, tra cui il pagamento degli stipendi ai dipendenti, ma anche gli interventi sulla infrastruttura aeroportuale per essere in grado di fare fronte alla ripresa post Covid.

Il presidente di Sacal, Giulio De Metrio, ha incontrato l’assessore regionale al Turismo della Regione Calabria, Fausto Orsomarso, condividendo la necessità di destinare misure di ristoro agli operatori economici presenti con le loro attività all’interno del terminal aeroportuale.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Regione Calabria stanzia 5 milioni per aeroporto Lamezia