Referendum, la lunga giornata di Renzi

(Teleborsa) – Lunga la giornata del Premier dimissionario Matteo Renzi che dopo aver incontrato, nella tarda mattinata, il Presidente Sergio Mattarella questa sera tornerà al Quirinale per rimettere il suo mandato nelle mani del Capo dello Stato. Intanto alle 18:30 ha preso il via il Consiglio dei Ministri a cui Matteo Renzi presenterà le proprie dimissioni. L’annuncio di voler lasciare il posto da Premier è arrivato ieri sera dopo che Renzi ha preso atto del risultato del referendum costituzionale in cui hanno prevalso nettamente i NO.

Ora gli scenari che si aprono potrebbero essere diversi. Solo qualche giorno fa il Financial Times ne aveva ipotizzati quattro ma l’ipotesi su cui si punta e che Renzi possa restare al suo posto almeno fino all’approvazione della Legge di Bilancio che ha già ottenuto il via libera della Camera e ora aspetta il varo del Senato che dovrebbe arrivare in tempi strettissimi, già venerdì prossimo.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Referendum, la lunga giornata di Renzi