Recovery, Gentiloni: a breve accordi per prime erogazioni

(Teleborsa) – “Nei prossimi giorni firmerò gli accordi di finanziamento con i singoli Paesi, in base ai quali ci saranno le prime erogazioni del 13%” dei fondi di Recovery sui piani nazionali di ripresa e resilienza (Pnrr).

Lo ha annunciato il Commissario europeo all’Economia, Paolo Gentiloni, intervenendo in videocollegamento al convegno del Cnel sul modello sociale europeo e sul passato semestre di presidenza dell’Unione del Portogallo.

“Su Sure, il sistema europeo di finanziamento delle politiche di sostegno al lavoro, come la Cassa integrazione alla Commissione europea “stiamo già lavorando, assieme al Commissario Schmit ( Commissario europeo per il lavoro e i diritti sociali, ndr) per dare continuità allo strumento, magari più concentrata sulle politiche attive del lavoro piuttosto” che a quelle attuali di preservazione dei posti”, ha aggiunto. “Abbiamo molte altre piste aperte, dal salario minimo, al lavoro che la Commissione sta facendo per i lavoratori della Gig economy, per dare stabilità dei diritti a questi lavoratori, per la parità di genere nel mondo del lavoro”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Recovery, Gentiloni: a breve accordi per prime erogazioni