Recordati, utili e ricavi in crescita nei primi tre mesi

(Teleborsa) – Recordati archivia il primo trimestre con ricavi consolidati pari a 429,2 milioni, sono in crescita del 12,1% rispetto allo stesso periodo
dell’anno precedente.

L’Ebitda si attesta a 172,9 milioni, in crescita del 20,1% rispetto al primo trimestre del 2019, con un’incidenza sui ricavi del 40,3% rispetto a 37,6% nel primo trimestre del 2019.

L’utile operativo è pari a 148,4 milioni, in crescita del 17,8% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, con un’incidenza sui ricavi del 34,6%, mentre l’utile netto di 111,2 milioni sale del 20,7% rispetto al primo trimestre del 2019, grazie al miglioramento del risultato operativo e minore incidenza degli oneri finanziari e fiscali con un’incidenza sui ricavi del 25,9%.

L’utile netto rettificato aumenta a 125,2 milioni (+23,5%) rispetto al primo trimestre del 2019, con un’incidenza sui ricavi del 29,2%.

La posizione finanziaria netta al 31 marzo 2020 evidenzia un debito netto di 880,8 milioni che si confronta con un debito netto di 902,7 milioni al 31 dicembre 2019.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Recordati, utili e ricavi in crescita nei primi tre mesi