Recordati stima per il 2019 utili e ricavi in aumento

(Teleborsa) – Recordati prevede per l’anno 2019 di realizzare ricavi compresi tra 1,43-1,45 miliardi di euro, un Ebitda nel range 520-530 milioni di euro ed un utile operativo nella forchetta tra 460 e 470 milioni. L’utile netto è visto compreso tra 330 e 335 milioni.

Lo fa sapere la stessa società nella nota in cui informa che il CdA ha approvato il bilancio 2018 che si è chiuso con ricavi consolidati, pari a 1,3 miliardi, in crescita del 5% rispetto all’anno precedente. L’Ebitda è stato pari a 499,1 milioni, in aumento del 9,8% rispetto al 2017, mentre l’utile operativo si è attestato a 442,2 milioni (+8,8%).

L’utile netto, pari a 312,4 milioni, è in crescita dell’8,2% rispetto al 2017.

La posizione finanziaria netta al 31 dicembre 2018 evidenzia un debito netto di 588.4 milioni che si confronta con un debito netto di 381,8 milioni al 31 dicembre 2017.

Proposta la distribuzione agli azionisti di un dividendo pari a 0,47 euro, a saldo dell’acconto sul dividendo dell’esercizio 2018 di 0,45, per ciascuna delle azioni in circolazione alla data di stacco cedola (n. 23), il 23 aprile 2019 (con pagamento il 25 aprile 2019 e record date il 24 aprile 2019), escluse le azioni proprie in portafoglio a quella data. Il dividendo complessivo per azione dell’esercizio 2018 ammonta perciò a 0,92 euro per azione (0,85 per azione nel 2017).

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Recordati stima per il 2019 utili e ricavi in aumento