Recordati, ricavi e redditività in aumento. Cresce il debito netto

(Teleborsa) – I ricavi consolidati di Recordati nel 2017, pari a 1.288,1 milioni, sono in crescita dell’11,6% rispetto all’anno precedente mentre l’utile netto, pari a 288,8 milioni, è in crescita del 21,6% rispetto al 2016, con un’incidenza sui ricavi del 22,4%.

Secondo i dati preliminari dell’esercizio fiscale, la posizione finanziaria netta della casa farmaceutica al 31 dicembre 2017 evidenzia un debito netto di 381,8 milioni che si confronta con i 198,8 milioni al 31 dicembre 2016. 

“Nell’anno appena trascorso sono stati ottenuti significativi risultati e concluse importanti operazioni per la crescita e il rafforzamento del nostro gruppo” ha dichiarato Andrea Recordati, Vice Presidente e Amministratore Delegato.

A Piazza Affari il titolo sta registrando una flessione del 3,71%. 

Recordati, ricavi e redditività in aumento. Cresce il debito net...