Recordati in fondo al listino penalizzata da Goldman Sachs

(Teleborsa) – Giornata no per Recordati che scivola in fondo al principale listino milanese con un calo del 2,06% scambiando a 31,43 euro per azione.

Ad accendere la miccia delle vendite sul titolo la bocciatura di Goldman Sachs che portato la raccomandazione sul titolo da “neutral” a “sell”. Il broker ha portato il prezzo obiettivo a 28 euro.

Tecnicamente, Recordati è in una fase di rafforzamento con area di resistenza vista a 31,65 Euro, mentre il supporto più immediato si intravede a 31,11. A livello operativo si prevede un proseguimento della seduta all’insegna del toro con resistenza vista a quota 32,19.

 

Le indicazioni non costituiscono invito al trading.

(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

Recordati in fondo al listino penalizzata da Goldman Sachs