RC Auto, prezzi in calo nel quarto trimestre 2017

(Teleborsa) – Trend al ribasso per le polizze RC Auto. Nel quarto trimestre 2017 il prezzo medio è diminuito, infatti, dello 0,8% rispetto al precedente terzo trimestre e dello 0,6% su base annuale. Lo rivela IVASS (Istituto di Vigilanza sulle Assicurazioni) rendendo noto che il premio medio è stato di 417 euro, con il 50% degli assicurati che ne paga meno di 375.

La variabilità dei premi tra gli assicurati negli ultimi tre mesi dell’anno scorso mostra così segnali di flessione rispetto al terzo trimestre 2017, sebbene il trend della dispersione dei prezzi sia tendenzialmente crescente.

I premi medi restano in ogni caso molto eterogenei nel territorio e più elevati, come del resto da sempre in particolari zone urbane e nelle province del meridione. Prosegue il trend di crescita delle polizze “telematiche”: il 20,5% dei contratti stipulati nel quarto trimestre del 2017 contiene clausole di riduzione del premio legate all’installazione a bordo della scatola nera.

Sempre elevato il numero degli utenti che decide di trasferire la polizza di assicurazione del proprio veicolo ad altra impresa. La percentuale di “scontenti” ha riguardato il 9,95% dei contratti stipulati nel trimestre in esame. Anche se la percentuale dei trasferimenti ad altra compagnia è diminuita dell’1,1%.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

RC Auto, prezzi in calo nel quarto trimestre 2017