Ratti, CdA delibera sospensione distribuzione dividendi

(Teleborsa) – Il Consiglio di Amministrazione di Ratti ha deliberato di modificare la proposta di dividendo sugli utili dell’esercizio 2019 della società “in considerazione della grave e preoccupante situazione generale, anche economica, determinatasi dal diffondersi del coronavirus“.

Gli amministratori hanno altresì ritenuto di non trascurare le previsioni contenute nel recente Decreto Legge n. 23 dell’8 aprile 2020 volte ad affrontare l’emergenza sanitaria e la crisi economica in atto. Tali misure temporanee – spiega la società in una nota – serviranno a garantire l’accesso al credito ed il sostegno finanziario delle imprese tramite la prestazione di garanzie da parte dello Stato.

“Al fine di non precludere a Ratti la possibilità di accedere, se del caso, a dette misure di sostegno del credito, con un approccio prudenziale”, il Consiglio ha deciso di sospendere la delibera di distribuzione dei dividendi sugli utili 2019 già approvata il 18 marzo 2020 riservandosi il riesame in relazione allo sviluppo delle conseguenze economiche del coronavirus.

Pertanto, alla prossima Assemblea convocata per il 28 aprile 2020 sarà proposto di riportare a nuovo l’utile dell’esercizio 2019 di Ratti, al netto della parte destinata a riserve.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Ratti, CdA delibera sospensione distribuzione dividendi