Rapporti Usa-Ue, von der Leyen: serve una nuova agenda transatlantica

(Teleborsa) – “Abbiamo di nuovo un amico alla Casa Bianca”. Così la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, nel suo intervento al Council on Foreign Relations: “Il presidente eletto Joe Biden è impegnato nelle relazioni transatlantiche”.

“Se l’Europa e gli Stati Uniti sono insieme possono avere una influenza incredibile in termini di risorse e influenza”, ha spiegato von der Leyen che ha sottolineato la necessità di “una nuova agenda transatlantica“. La priorità resta il superamento della pandemia, ma nel prossimo futuro ci sarà spazio per clima e ambiente, governance tech e digitale e la modernizzare delle istituzioni internazionali, “un processo che dovrebbe iniziare con l’OMS e il WTO“.

“Sono stati quattro anni difficili”, ha aggiunto von der Leyen che ha annunciato che nei prossimi giorni è in programma una conversazione telefonica con il presidente-eletto Joe Biden.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Rapporti Usa-Ue, von der Leyen: serve una nuova agenda transatlantica