Rally per le banche, spread sotto 290 punti

(Teleborsa) – Ottima performance per il comparto bancario che fin dall’avvio si conferma best performer tra gli altri settori quotati a Piazza Affari. L’indice di riferimento FTSE IT Banks guadagna oltre 5 punti percentuali beneficiando del calo dello spread BTP/Bund sotto i 300 punti.

A fare da assist al differenziale tra i Titoli di Stato italiani decennali e quelli tedeschi con stessa scadenza è l’apertura del governo tricolore a trattare sul fronte dello scontro tra Roma e Bruxelles sulla manovra del nostro Paese. Nella serata di oggi, 26 novembre, si terrà unsummit a Palazzo Chigi tra il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, i vice Premier Luigi di Maio e Matteo Salvini e il Ministro dell’Economia Giovanni Tria.

Tra i player del comparto, Banco BPM che ha riagganciato quota 2 euro balza del 5,94%. Tonica UBI con un +6,18%, Intesa Sanpaolo con un +5,42%, Unicredit con un +5,67% e BPER con un +6,45%.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Rally per le banche, spread sotto 290 punti